Attenzione! L'INDIRIZZO UFFICIALE E' CINEBLOG01.LI (L'unico originale)

12_anni_schiavo_2014

DRAMMATICO – DURATA 134′ – USA

New York, 1841. Solomon Northup, giovane afroamericano, viene avvicinato da due uomini che si fingono promotori di un circo interessati alle sue abilità da violinista. Dopo essere stato condotto con l’inganno fino a Washington, picchiato e drogato, Solomon viene venduto come schiavo da impiegare nelle piantagioni di cotone in Louisiana…
+Info »

Guarda in HD - Scarica Gratis

 

Streaming:
Fastvideo
Nowvideo 1° Tempo – 2° Tempo
Download:
Nowdownload: 1° Tempo – 2° Tempo – 3° Tempo

 

Guarda il Trailer:

  • arto

    noioso ed inutile

  • Claudio

    Un po’ lento, non c’e’ azione, e’ un dramma ben curato sullo schiavismo ed e’ una storia realmente accaduta.

    Ottimi attori e ottima scenografia, non fa’ sconti sulla realta cruenta dell’epoca schiavista, ricorda molto LA PASSIONE di CRISTO di MEL GIBSON in alcune scene in quanto a spietatezza.

    Guardando questo film mi e’ venuto da pensare:

    Ma davvero l’essere umano che ha popolato la Terra fino ai giorni nostri e’ stato capace ed ancora lo e’ di tanta crudelta’ verso i suoi simili sia che abbiano la pelle differente dalla loro o anche uguale?

    Saro’ strano io che non cognitizzo l’esistenza della crudelta’ ne verso esseri umani ne verso gli animali o semplicemente sarebbe strano che non esistessero persone crudeli?

    Ebbene a me il film mi ha evocato alcuni sentimenti, tristezza e indignazione, nel senso che se un giorno arrivasse sulla Terra una Razza aliena superiore e mi invitassero ad andare con Loro, mi vergognerei di appartenere alla razza umana conscio delle efferatezze portate a termine dalla mia specie nel corso dei secoli. Non so’ se ben capite cosa intendo dire.

    Audio e video eccellenti

    VOTO: 8+

    • Michele

      Condivido tutto quello che hai detto…

  • Claudio

    Veramente credo che tu non mi abbia letto attentamente, infatti ho detto “e’ stato capace ed ancora lo e'” ma magari e’ colpa mia che non so’ scrivere abbastanza bene, comunque sono d’accordo con te, anche se diciamo le stesse cose e non ci capiamo… grazie cmq per il tuo commento.

  • max

    un capolavoro che affronta una realtà poco trattata nel grande schermo. ieri al cinema c’era un’atmosfera da funerale. assolutamente da vedere!!!

  • walter

    Veramente un gran film, crudo e vero come se fossi li. Scene molto forti e accattivanti

  • Cirocop

    Ecco un’altra extraterrestre allevata dal trentennio mediaset nella sua massima estrinsecazione cognitiva! Di questa c’è da avere paura…

  • Serena Bianchi

    Potete aggiungere sul nuovo sito “after the dark-the philosophers”?

  • leonardo

    stupendo film complimenti xer l’interpretazione capolavoro

  • Leonardo Pontillo

    stupendo film grande interpretazione capolavoro xer la regia il mio voto e 5 meritati

  • marica succurro

    realizzato divinamente ,attori,cast,interpreti,atmosera riesce davvero a regalare emozioni forti tenendoti attaccato allo schermo

  • gabriele

    bellissimo nn c’è nnt da dire

  • bubu1981

    Sono rimasta delusa e devo dire la verità, ho smesso di guardarlo dopo la scena delle frustate. Tuttavia posso dire che in quei 15 minuti sono riusciti a passare da un documentario (forse la parte migliore di quel quarto d’ora), alla pantomima collodiana del Gatto e la Volpe fino ad arrivare all'”horror” di terza categoria. Questo è quello che ho percepito. Forse sono l’unica aliena???

    • valerio

      si esatto,non hai capito un cazzo

    • Jimmy

      Giudichi un film senza averlo visto, facevi a meno di scrivere.

  • FacciaDaSchiaffiRegna

    Bel film, se ne vedono pochi così, le uniche due cose che non mi sono piaciute…
    – Dopo tutto quello che ha fatto in 4 e 4 8 arriva il buono di turno che manda la lettera, per carità ci sta è tranquillamente vera come cosa però in un film del genere è un tantino stonata la cosa
    – Non sono riuscito a percepire l’andatura del tempo.
    Voto 8

  • Andre

    Un bel film ma di lunga durata… Troppa poiché un po’ lento …

  • Cì Supertramp

    non va più il link!

  • Faouaz

    Ottima pellicola. Peccato che i produttori non ci abbiano fatto percepire il trascorrere degl’anni, da come è stato girato sembra che i dodici anni siano passati velocemente. Come lunghezza secondo me, bastavano due ore, certi tratti sono noiosi.

  • marco

    Un bel film! finalmente!

  • Silvio Dimauro

    assomiglia un qualcosa a django di tarantino

  • Adam

    non va il link.

  • Marco Roosevelt Giannini

    pensavo meglio….

  • Ginevra

    Veramente bello,da vedere assolutamente (y)

  • Merry

    vi prego, ricaricatelo! :D

benvenuto su Cineblog01